Mostre, News

NEW WORKS || SWOON

di Rory O'Keeffe

Swoon presenta la sua ultima mostra alla Galerie L.J. di Parigi, dall’11 ottobre al 24 novembre. “New Works” conterrrà opere inedite dell’artista, un mixed-media di lavori su mylar, legno, carta e un’installazione interattiva. Swoon (nata Caledonia Dance Curry) mostrerà le sue ultime serie composte da serie di cofanetti per gioielli. L’artista americana (nata in Connecticut, cresciuta in Florida ed ora residente a Brooklin) si è fatta un nome originariamente come Street Artist. Anche se all’inizio la gente associava la sua tag ad un uomo, evidenziando lo squilibrio presente nella scena Street che, benchè dominata dagli uomini, ha da offrire artiste del calibro Christina Angelina, Miss Van e Faith XLVII.

Nelle sue opere di strada più famose Swoon utilizza poster e stencil, spesso affigge ritratti sui muri. Spesso in stato di decomposizione, i suoi soggetti sono integrati nella “strada” per creare un’opera d’arte effimera. Swoon è sempre interessata alla relazione che le persone costruiscono con il proprio ambiente, anche nelle opere non propriamente Street. I suoi ritratti narrativi sono spesso intagliati in blocchi di linoleum, poi stampati su Mylar o su carta riciclata e dipinti con acrilico; raccontano le storie delle persone che incontra e delle città che visita. Queste opere si trovano spesso come installazioni monumentali site-specific nei musei. “New Works”, che include un’installazione interattiva, contiene come il più intrigante elemento del lavoro di Swoon è la serie di opere d’arte in miniatura realizzate in scatole di gioielli trovati, in piccole installazioni tridimensionali. Gli intricati dettagli raccontano storie affascinanti e avvincenti sugli oggetti persi e ritrovati, in un modo straordinariamente diverso dai sui lavori precedenti, di solito di grandi dimensioni.

La mostra è la sua quarta personale alla Galerie L.J, dopo “Fata Morgana” (2010), “Oeuvres Récentes” (2012) e “Motherlands” (2013). Ha anche esposto in tutto il mondo e ha pezzi nelle collezioni permanenti del MoMa (New York), Tate Modern (Londra), Massachusets Museum of Contemporary Art (Philadelphia) e The Russian Museum di San Pietroburgo. L’anno scorso, a Swoon è stata offerta la sua prima retrospettiva sulla sua carriera al Cincinnati Contemporary Arts Center in Ohio, USA; una parte di questa retrospettiva, intitolata “SWOON – The Canyon: 1999 – 2017”, sarà presentata come la mostra inaugurale di un nuovo centro d’arte nel centro di Parigi nella primavera del 2019.

A BUNCH OF PHEASANTS

  • Autore: Lucamaleonte
  • Data di pubblicazione: 2017
80,00

EX ANIMO

  • Autore: Faith47
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 232
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Lingua: Inglese
50,00

FAITH XLVII EDIZIONE LIMITATA

  • Autore: Faith47
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 232
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Lingua: Inglese
200,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *