Interviste Drago

INTERVISTA CON ESTEVAN ORIOL

Ciao Estevan, grazie mille per dedicarci del tempo! Parliamo del tuo ultimo libro This is Los Angeles: Che cosa rappresenta per te Los Angeles e vorresti/potresti ma vivere altrove?
Per me L.A. è casa. È nel mio sangue. La porto con me ovunque io vada. Mi sveglia la mattina e mi fa andare avanti finché non vado a dormire. È uno dei luoghi nel mondo che tutti osservano in cerca di ispirazione. Persone da tutto il mondo vengono qui per vacanza, affari e per provare a vivere i loro sogni. Sono stato in 56 paesi e mi sono piaciuti tutti, alcuni più di altri; potrei vivere temporaneamente in alcuni di essi, se riuscissi a lavorare abbastanza da pagare le bollette, ma tornerei sempre a casa.

Come si situa questo libro in relazione ai tuoi progetti precedenti?
Ha elementi di L.A. Woman e L.A.Portraits. È una piccola collezione di molti soggetti diversi che ho fotografato qui a L.A.: Donne, Gangster, Lowrider, Musicisti, Artisti, Attori, Skidrow, luoghi iconici ed elementi di L.A, Famiglia e Amici miei, che sono ancora con noi e alcuni che non ci sono più, così come cLAssici e Novità.

C’è una fotografia in questo libro a cui sei particolarmente affezionato?
No, ce ne sono molte, perché sono ricordi di gente, luoghi e cose che non sono più nella mia vita.

This is Los Angeles è un ritratto della città attraverso le sue strade e i volti dei suoi abitanti. Come è cambiata l’identità della Città degli Angeli da quando hai iniziato a fotografare?
È cambiata molto, poiché fotografo da più di 20 anni, cioè 2 decenni; le persone sono passate attraverso molti cambiamenti di stile, la tecnologia è avanzata tantissimo e velocemente, siamo passati dai beeper ai telefoni cellulari che sono fondamentalmente mini-computer con telecamere in tasca tutto il giorno, tutti i giorni. Ci sono telecamere di sorveglianza ogni 10 piedi. Skid Row è piuttosto fuori controllo, i senzatetto sono ad un livello record, c’è più denaro in città che mai, la gentrificazione è ovunque. Grandi magazzini e negozietti a gestione familiare che sono lì da anni stanno chiudendo dappertutto, interi settori sono andati e venuti, come per esempio i negozi di dischi, Tower records, Wherehouse records, Toys R Us. Il ponte su 6th Street è stato demolito, così come altri luoghi iconici, per fare spazio a nuovi edifici, e le McMansions (case prodotte in serie con materiali scadenti) stanno spuntando ovunque.

Come è stato il processo di collaborazione con il tuo editore, Drago?
È stato bello, non c’è nessuno al mondo come Paulo!!! Hanno corso un rischio, credendo in me quando gli altri erano spaventati e abbiamo dimostrato loro che avevano torto. La prima edizione di L.A. Woman è praticamente esaurito, L.A. Portraits si avvia ad esserlo presto, metà dei libri li ho acquistati e venduti io, rendendomi il cliente migliore e più grande di Drago. Penso sia stata una fantastica esperienza per entrambe le parti.

Le tue immagini sono sempre molto crude e potenti, ma intime, indipendentemente dal fatto che tu stia documentando la cultura di strada o facendo assegnamenti aziendali. Raccontaci un po ‘di come ti avvicini ai tuoi progetti: come concepisci una nuova idea, come la esegui e da dove viene l’ispirazione.

Non pianifico davvero troppo, mi avvicino ai miei ritratti un po ‘come faccio quando sto documentando, l’approccio principale è il rispetto, quando dai Rispetto la maggior parte delle volte lo ottieni in cambio, a meno che la persona non sia solo uno stronzo.

This Is Los Angeles by Estevan Oriol, Snoop Dogg, Drago Publisher

Come si ottiene l’estetica “Estevan Oriol”? Come stabilisci una connessione con le persone che ritrai?
Ognuno è diverso, quindi devi vedere come sono e avvicinarli di conseguenza. Alcuni sono più facili di altri, alcuni sono nervosi e non gli fa piacere essere fotografati, quindi a volte non è facile.

Da dove viene il tuo fascino per la street culture?
Dalla vita stessa e dal vivere con la gente, dal tenere gli occhi aperti. Alcune persone attraversano un quartiere con i finestrini alzati, la radio accesa, guardando dritto fuori dal parabrezza, andando dove devono andare; io guido con i finestrini abbassati, ascoltando i suoni dei quartieri, annusando gli odori e guardando fuori da tutti i finestrini.

Qual è il tuo primo ricordo legato alla fotografia? Perché hai iniziato a fotografare?
Mio padre, Eriberto Oriol, mi ha coinvolto: mi ha regalato una macchina fotografica, mi ha dato una rapida lezione su come usarla e mi ha detto di fotografare quello che stavo facendo, che era Lowriding e andare in tournée con gli House Of Pain.

This Is Los Angeles by Estevan Oriol, Xzibit,, Drago Publisher

Puoi condividere con noi un’esperienza negativa che ha finito per spingerti in avanti?
Gli stronzi, che hanno un’attitudine negativa, mi spingono sempre e anche i brutti momenti. Ma anche osservare il positivo e la grandezza mi spinge. Sono un po ‘competitivo quindi entrambe le parti mi stimolano.

Qual è il posto più pazzo di Los Angeles in cui sei mai stato e perché?

È facile: East L.A. e South Central, perché è intenso, devi stare all’erta e non farti beccare di sorpresa.

A cosa stai lavorando attualmente? Dove ti vedremo a breve?
Sempre nuove cose, nuovi progetti, alcuni vanno, alcuni vengono, alcuni non usciranno mai, ma i prossimi 4 che devono uscire sono Libri This is Los Angeles, RVCAloha, Gumball 3000, e un documentario su di me e Cartoon.

Visita il sito web di Estevan Oriol

Visita il sito web di Joker Brand

New
Limited Edition Print Estevan Oriol This Is Los Angeles, L.A. Fingers, Drago Publisher

ESTEVAN ORIOL EDIZIONE LIMITATA

  • Autore: Estevan Oriol
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 224
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Lingua: Inglese
250,00
New

EX ANIMO

  • Autore: Faith XLVII
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 232
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Lingua: Inglese
50,00
New

FAITH XLVII EDIZIONE LIMITATA

  • Autore: Faith XLVII
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 232
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Lingua: Inglese
200,00
New
This Is Los Angeles cover by Estevan Oriol Drago Publisher

THIS IS LOS ANGELES

  • Autore: Estevan Oriol
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 224
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Lingua: Inglese
80,00

Di Luisa Grigoletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *